CIAO.

 

Negli ultimi vent'anni ho avuto il privilegio di lavorare su una serie di progetti intriganti e contemporanei in discipline distanti – ma non così tanto – come musica, videomaking e teatro.

 
Mi sforzo di portare in ciò che faccio la mia voce unica, guidato da senso di esplorazione, innovazione e qualcosa di indefinibile che il mio amico napoletano Peppe chiama cazzimma.


Appassionato di tecnologia, collaboro attivamente con enti scientifici per la creazione di piccoli scorci di futuri possibili tramite quello che adesso amo chiamare multimedia storytelling.

BIO.

 

VIDEO.

 

SCENE.

NadiaPastorcich-12_edited.jpg

 SPIRAL  Brandelli di Futuro

2019 – Trieste Science+Fiction

Kaleb è uno dei pochi sopravvissuti sulla terra dopo un misterioso e distruttivo evento. Vive in un bunker sotterraneo in compagnia di un’assistente digitale chiamata Evelyn, programmata con la voce della moglie scomparsa. Tra marchingegni che simulano gli odori, ricordi quasi sbiaditi e false speranze, Kaleb farà luce su cosa è successo alla terra e – ancora più importante per lui – su cosa è successo alla moglie. La rivedrà?

Regia: Funcis

Drammaturgia: Funcis, Lorenzo Acquaviva

Visual, musiche, sound design: Funcis

Costumi: Giulia Carollo

Sul palco: Lorenzo Acquaviva

Scena aumentata digitale: Enrica Crivellaro (voce IA)

NadiaPastorcich-13.jpg

 YISHI 

2020 – SISSA Summer Festival

Dopo una banale tragedia domestica, Abra è in coma. Il programma Yishi gestisce tutti i suoi bisogni, cercando di arginare un malfunzionamento che gli fa percepire sensazioni uniche. Fomentato dai discorsi dell’irriverente assicuratore Moscar, un dubbio comincia a farsi largo nel suo cervello sintetico: cosa è successo davvero ad Abra?

Regia: Funcis

Drammaturgia: Funcis, Giulia Carollo

Visual, musiche, sound design: Funcis

Costumi: Giulia Carollo

Sul palco: Paolo Fagiolo

Scena aumentata digitale: Lorenzo Acquaviva (volto e voce IA), Lucia Zuliani, Lorenzo Zuffi, Camilla Rigon

 

SUONI.

 

CLIENTI.

 

Ottimo! Riceverai a breve un po' di bla bla.

È GRATIS.

ORA CHIEDI PURE:

Se il form contatti è troppo cringe, voilà:

funcis [at] postbong [dot] com

+39 334 926 3421

 

AMICI.